Liquore d’ambra

Liquore d’ambra,

sidro di sole rosso

spremuto sul mio petto,

mille volte torno alla vita,

mille volte

compio la rivoluzione,

danzo attorno al mio asse,

poesia che serpeggia

con un patto fra scintille.

Sorseggio la vita,

tracanno l’euforia d’uno spazio libero,

sono sola in questa notte stellata.

Immenso spazio della quiete

pronunci il mio nome,

tutto è risonanza di pareti,

occhi guardano occhi,

labbra baciano labbra,

il mio corpo è un missile che strappa l’inverno,

uno slancio di stagioni

che imporpora la mente,

e tu sei l’ombra

in questa notte stellata.

Greta Scarlet

2 risposte a "Liquore d’ambra"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...